Utente 285XXX
Buon giorno, scherzando una sera con mia moglie, a letto con l'influeza, questa mi dice:" ma che ne sai tu che non ti ammali mai?"
Effettivamente è vero, rarissime volte mi ammalo.
Quasi mai influenze prolungate, febbre che quelle rarissime volte che arriva, sparisce entro 24/48 ore, come se nulla fosse quasi senza farmaci, se non i normali antipiretici.
Anche raffreddori e simili compaiono rarissimamente e spariscono velocissimamente.
Eppure, non si piò dire che faccia una vita sanissima, in quanto fumo circa 20 sigarette die, mangio in modo a dir poco sregolato e non mi nego mai un aperitivo con gli amici (ovvio senza esagerazioni), ho un lavoro stressante (legale) e ho a che fare con molte persone.
Eppure nonostante questo ribadisco mi ammalo rarissimamene.
Come mai?????
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Moltissime persone che vanno come matti in macchina riescono a sopravvivere anche fino a 90 anni.
Statisticamente perio' prima o poi hanno un incidente stradale piu' o meno grave.
Quindi e' opportuno comprendere che con il suo stile di vita ha un elevato rischio di ictus , infarto e cancro, ovviamente in senso statistico
Cordialmente
cecchini