Utente 257XXX
Salve, qualche settimana fa chiedevo informazioni su un piccolo nodulo sul dito anulare sinistro. Avevo inserito il consulto nel settore "medicina generale", al quale un gentile medico mi ha risposto suggerendomi di sottopormi, comunque, a visita specialistica.
Mi chiedo però a quale specialista rivolgermi.
Ho una piccola pallina sottocutanea di colore verdastra su dorso dell'anulare sinistro, all'altezza della seconda falange.Non mi dà fastidio se non la paranoia nel vederla ingrandita. Quasi un anno fa ero andata da un angiologo, pensando che si trattasse della vena rigonfia, ma l'angiologo mi ha detto che si trattava di una formazione della quale non riesco a ricordare il nome ( e nessun'altra informazione). Di cosa si tratta? A me non sembra un accumulo di calcio, può per favore rispondermi qualcuno in attesa di visita specialistica? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il nodulino è duro o molle ?
Mobile o fisso ?
Dolente o no ?
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore,
grazie.
Questa pallina è ancorata ad un punto fisso, ma piegando il dito verso il palmo, posso spostarla un pò a destra o a sinistra del dito (no, invece se provo a muoverla dall'alto in basso). Sempre tenendo il dito piegato, presenta una sua durezza, ma se distendo il dito quasi non si vede e al tatto si perde nella durezza dell'osso ... ma c'è. Che ne pensa? mi devo preoccupare? A chi mi devo rivolgere per una visita specialistica?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Intanto faccia un'ecografia, possibilmente con sonda ad alta frequenza, per vedere se è solida o a contenuto liquido.

No, non si deve preoccupare.