Utente 286XXX
Buon pomeriggio gentili Dottori, mi chiamo Luciano ho 24 anni, alto 1.82cm e peso 98 KG..
da 4 mesi soffro di attacchi di panico e ansia, anche se ultimamente si sono ridotti, avverto altri sintomi che ho paura interessino il cuore.
Ho fatto una miriade di visite: 10 ECG, ECG da sforzo, ecocolordoppler in cuo è uscito un rigurgito di grado lieve delle valvole mitrale e tricuspide...
Adesso il problema sorge durante il giorno, mi sento sempre affannato con il cuore in gola se cammino per 100 metri, la sera quando mi metto nel letto sento il mio cuore che batte molto forte, ma non velocissimo, circa 78 bpm.
premetto che fumo 10 sigarette al giorno, prima ne fumavo 20/25, ma non mi hanno mai dato problemi, non ho la tosse la mattina, e nessun mal di gola, mai avuti e fumo da 8 anni.
Ho dolori toracici pungenti e brucianti lato dx e sx del petto, a volte qualche mattina sento un peso sul pettorale sinistro che va via subito dopo la sigaretta .....
Non so se si tratta più di ansia o di cuore.... prima dell'ansia sentivo sempre il cuore quando mi coricavo la sera, ma non era fastidioso come ora..
al momento sento anche come degli schiocchi nel pettorale sx in prossimità del cuore... molte volte questi doloretti e schiocchi vanno via con l'eruttazione... forse un ernia iatale???
le analisi del sangue erano ottime, solo quelle delle urine erano un pò sballate le proteine 20 su un massimo di 10...ma mi dissero che non era niente di preoccupante
Ringrazio anticipatamente qualsiasi Dr. vorrà aiutarmi....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riporta non hanno niente a che vedere con il suo cuore.
Dato che e' molto giovane sarebbe opportuno che lei riducesse il peso corporeo, ma fondamentalmente smettesse di fumare.
Vede lei e' preoccupato di banali sintomi ma non mi pare abbia paura del cancro, dell 'infarto o dell' ictus
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille Dr. Cecchini per la sua veloce risposta...
Volevo chiederle se è normale il fatto che quando cammino mi sento affannato e sento il battito del cuore che varia quando mi fermo... es. cammino tutto ok, mi fermo accelera all'improvviso, e lo sento in tutto il corpo, per qualche secondo, poi decelera.... poco dopo accelera di nuovo... lo fa 3 o 4 volte poi magari si toglie, ma anche se per esempio mi avvicino a mio nipote o mia nipote sento una strana sensazione al petto, come quando da bambino dai il primo bacio ad una ragazza... comprende...
forse è solo ansia, ma fa paura...
perchè anche ho dolori al braccio sx, ma li hanno inputati all'ernia cervicale che ho...
La ringrazio di nuovo Dr. Cecchini.. e le volevo dire che ho provato a smettere di fumare, ma era peggio....ed è molto difficile....
Cordialità...
Luciano