Utente 286XXX
Ho scritto, forse erroneamente, sull'articolo del Dott. Beretta. Noto ora che c'è un'area dedicata ai consulti pertando chiedo una Vs. valutazione rimandando al mio commento dell'articolo http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/2892/Attenzione-al-cuore-quando-si-ha-un-disturbo-dell-erezione

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

come già dettole in altra sezione del sito le ricordo che in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire per bene il suo problema e dare quindi una indicazione precisa su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo Dott. Beretta,
a seguito del ecodopler penineo non dinamico che non ha dimostrato segni particolari di problemi vascolari e con la cura, terminata ormai due mesi fa, da lei prescrittami i miglioramenti che posso notare sono la capacita di avere una buona erezione solo con una stimolazione fisica del pene (cosa che prima non accadeva) che comunque per essere mantenuta deve essere continuativa. Non mi sembra un livello accettabile. Ritiene opportuno doverci rincontrare?

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non è questa la sede per un consulto specifico e particolare e non di interesse generale.

Per queste comunicazioni è meglio sempre utilizzare la posta privata.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi,
ho notato che per questo argomento non è facile trovare una continuità nello sviluppo della situazione nelle varie fasi, soprattutto quella conclusiva. Prendendo troppo sul serio questo senso dell'informazione ho, involontariamente, abusato della funzione del sito.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!