Utente 263XXX
Buonasera dottori..eccomi di nuovo qui a chiedere il vostro aiuto...oggi ho eseguito un' egds in sedazione e per effettuarla ho fatto un ecg.Il referto mi ha lasciato un pò interdetta:ARITMIA SINUSALE A FC MEDIA DI 70 BATTITI MINUTO.CONDUZIONE A-V NELLA NORMA;NON ALTERAZIONI DELLA FASE DI RIPOLARIZZAZIONE VENTRICOLARE.Esattamente un mese e venti giorni fa ho eseguito sempre un ecg per un raschiamento per un aborto interno e il referto era di normalità. In questo periodo soffro di capogiri e senso di vuoto,debolezza agli arti soprattutto superiori,la mia dottoressa ha parlato di cervicalgia dato che ho una contrattura muscolare e soffro spesso di attacchi di vertigine per via del mio rachide verticalizzato...ora ho paura che questi strani sintomi possano essere collegati a questo elettrocardiogramma..Sono un pò preoccupata..GRAZIE SEMPRE PER LA VOSTRA DISPONIBILITA',BUONASERATA,Francesca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'aritmia sinusale o respiratoria non è patologica. Stia serena
[#2] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore per la sua risposta così rapida...mi scusi ancora se lo ribadisco,ma è normale che prima non si sia mai vista?E' un referto occasionale?Grazie ancora,buonaserata.Ps: sono un'infermiera e il mio lavoro mi fa essere un pò ansiosa!