Utente 234XXX
Salve,
sono una ragazza di 22 anni,la mia storia è a dir poco complicata...a 17 anni mi sono ammalata di anoressia nervosa e ho perso circa 20 kg nel giro di pochi mesi e nello stesso periodo ho cominciato a fare uso di sostanze di ogni tipo;
dopo circa un anno e mezzo sono guarita dall anoressia per poi riammalarmi due anni fa...
adesso sto bene sia col peso che psicologicamente con cibo,ho ripreso peso,sono nel mio peso forma e mangio di tutto senza preoccuparmi piu di niente,quindi si puo dire con certezza che questa malattia ormai per me è passata..
il problema è che in questi 6 anni ho abusato di sostanze,una per un periodo,un altra per un altro,bevendo molto per un altro ancora...la scorsa estate sono andata in overdose da eroina e da li a volte mi sento debole sento dei dolori nella zona del cuore...questi dolori ce li avevo gia da tempo e credevo che dipendessero dalla mia ansia (sono una persona abbastanza ansiosa)adesso ,da un po di tempo a questa parte mi sto preoccupando perche ho letto che l overdose puo causare danni al cuore,anche se mi sono risvegliata in poco tempo credo mezz ora o poco piu...la mia domanda è la seguente:cè molta possibilita che con questi 6 anni di uso di sostanze possa essermi causata dei danni al cuore,se si quali potrebbero essere dai miei sintomi?e poi,è possibile che il cuore faccia male,come un pizzico a volte?
momentaneamente non posso recarmi da una dottore poiche mi trovo in Svizzera e qui ancora non ho l assicurazione...
Vi ringrazio per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Direi che le e' andata molto bene per tutti questi anni, ed il suo cuore non dovrebbe in linea teorica aver subito alcun danno.
I doloretti che lei riferisce non hanno alcuna pertinenza cardiaca, si tranquillizzi.
Tenga duro

Cordialmente
cecchini
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta e per avermi tranquillizzata.
Molti mi avevano già detto che non devo preoccuparmi ma pensando al mio passato fra droghe e anoressia avevo pensato che non sarebbe poi cosi strano che fosse successo qualcosa....
Cordiali saluti