Utente 253XXX
Buon giorno Gentili Dottori vorrei chiedervi un parere sul una biopsia.Ho fatto intervento di ernia crurale dove stato tolto anche un linfonodo e stata fatta biopsia. Campione di biopsia ascissionale costtituito da un linfonodo di mm. 12 di asse maggiore al taglio di colore grigiastro.Diagnosi istologica il quadro morfologico depone per un adenite reattiva aspecifica con prevalenti aspetti di iperplasia istiocitaria istiocitosi sinusale.Vorrei capire di che si tratta perche sono passati 6 mesi e miei linfonodi da tutte due prti sono ancora molto ingrosati .Adesso sto faccendo ancora analisi e ancora non si capise la causa.Grazie di atenzione e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I linfonodi reattivi (=reagiscono per cause diverse ingrossandosi) possono persistere ingrossati per tempi variabili anche lunghi


http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie di risposta e cordiali saluti