Utente 288XXX
Buonasera,
Io e mia moglie abbiamo già un bimbo di 2 anni, adesso siamo da 10 mesi alla ricerca di una seconda gravidanza che però non arriva. Abbiamo così deciso di fare delle analisi.
Io ho iniziato con uno spermiogramma su cui vorrei i vostri pareri:

ASTINENZA 3gg

ESAME FISICO
VOLUME 2,5 ml
COLORE biancastro
CONSISTENZA densa
VISCOSITA' normale
FLUIDIFICAZIONE irregolare
PH 7,8

CONTEGGIO ELEMENTI CELLULARI
N° NEMASPERMI 130x10^6/ml
CONTA TOTALE 325x10^6
ROUND CELLS circa 3-4 pcv
ELEMENTI LINEA SPERMATICA circa 1 pcv
LEUCOCITI / ML circa 2 pcv

MOTILITA' DOPO 60 MINUTI
TOTALE 55%
PROGRESSIVA RAPIDA 25%
NON PROGRESSIVA 30%
ASSENTE 45%

ESAME MORFOLOGICO
SPERMATOZOI NORMALI 15%
SPERMATOZOI ABNORMI 85% DI CUI TESTA 50% CODA 35%

ESAME CITOLOGICO SU SPERMA E/O CENTRIFUGATO (cellule per campo visivo)
CELLULE GERM. IMMATURE circa 1 pcv
LEUCOCITI circa 2 pcv
ZONE DI SPERMIOAGGLUTINAZIONI SPECIFICHE no
ZONE DI SPERMIOAGGLUTINAZIONI ASPECIFICHE circa 1 pcv

SWELLING TEST: spermatozoi swollen 55%

EOSIN TEST (test di vitalità): 66% vitali

NOTE: sono presenti nel liquido seminale zone di spermioagglutinazione aspecifica ed alcune cellule epiteliali

A valle di tutto ciò per il biologo il
QUADRO SEMINOLOGICO: Moderata Astenozoospermia


Vorrei capire una vostra diagnosi sul quadro seminologico, una valutazione (se possibile da questi dati) di eventuali infiammazioni e soprattutto un parere sulle possibilità di un potenziale concepimento (tenendo conto che io e mia moglie abbiamo già avuto un bimbo)

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,va da se che la gravidanza,anche in considerazione della precedente,sia assolutamente possibile...Lo spermiogramma,nel complesso,non evidenzia grandi problemi ma Le ricordo che l'esame,daun punto di vista biologico,non ha alcun valore.Lo spermiogramma offre solo indicazioni statistiche.Il figlio è l'espressione biologica del Suo potenziale di fertilità.Contati un esperto andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore, quello che mi dice è in parte rassicurante. Andremo avanti con gli esami e con i tentativi.