Utente 289XXX
Buongiorno,
ieri ho subito una caduta sulle piste da sci durante la quale ho battuto la testa, ma non violentemente. Indossavo il casco e l'atterraggio è stato su neve fresca e non ghiacciata.
Per un secondo ho avuto un lieve giramento di testa a botta appena presa, ma non ho avuto altre tipologie di problemi, ne visivi, ne altri giramenti di testa, ne disorientamento. Ho potuto rialzarmi subito senza problemi e continuare poco dopo l'attività sportiva.
La sola conseguenza che sento ora è un pò di dolore e rigidità ai muscoli del collo. Non ho alcun problema a girare la testa a destra e sinistra, non ho male alla testa ne giramenti o vertigini. L'unico movimento che trovo un pò doloroso è alzare la testa verso l'alto, e sollevarla, ad esempio, da un cuscino in posizione sdraiata.
Ho consultato altri interventi sui colpi di frusta, leggendo che ne esistono di varie tipologie come gravità, ciascuna delle quali con i propri sintomi.
A questo punto chiedo: data la mia situazione attuale, che presenta solo indolenzimento e tensione al collo, è necessario che io faccia accertamenti particolari o si tratta di trauma lieve?
E' la prima volta che mi capita, quindi non so come comportarmi per trattare la situazione.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si,
in questi casi è necessario farsi visitare ed eseguire un RX.


Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Grazie,
ho già preso un appuntamento con il mio medico di base.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Distinti Saluti