Utente 289XXX
gentili dottori buongiorno,
in attesa di essere visitato, nei prossimi giorni, da cardiologo ed endocrinologo, desideravo sapere se valori di TSH ai limiti alti della norma (nel range da 0 a 4 le analisi del 2009 davano 4,3 e quelle del 2012 davano 3,9), con ab anti perossidasi a 16 (in un range da 0 a 60), possono aggravare una insufficienza mitralica di grado lieve che produce frequenti extrasistoli ventricolari (2500 al giorno misurate con Holter) e una pressione diastolica a 80-85 nonostante una buona attività aerobica giornaliera. Il mio medico di base ha sempre minimizzato dicendo che tra le due cose non c'è alcuna relazione. Voi che dite?
Grazie anticipatamente e complimenti per il prezioso servizio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
T3 e t4 come sono ?
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
ho sottomano quelli di dicembre 2012:

T3 5,3 e T4 16,2
[#3] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2013
Quelli del 2009 ho difficoltà a recuperarli, comunque davano una situazione ormonale simile, e quindi, da quello che ho capito, dovrebbe trattarsi di ipotiroidismo sub-clinico