Utente 258XXX
Salve, sono una ragazza di 17 anni. Oggi, durante un'intensa attività fisica, avevo la fequenza cardiaca a 168, e ho sentito come se il cuore saltasse un battito su due. Come se il ritmo fosse regolare ma il cuore saltasse un battito sì e uno no. Premetto che sono anemica e soffro di extrasistole e tachicardia. Mi sono abbastanza preoccupata, ho pensato ad una rischiosa aritmia.. Credo non siano extrasistole, dato che ne soffro da una decina d'anni e so riconoscerle. Non era la classica extrasistole con conseguente lunga pausa tra un battito e l'altro, era come se il cuore saltasse un battito su due. Spero in una risposta esaustiva, grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente
non è possibile formulare diagnosi con semplici supposizioni. Faccia un Holter ECg nel tentativo di documentare quanto riferisce. Tenga presente che un incremento dei battiti durante sforzo è perfettamente normale e che le extrasistoli sotto sforzo possono comunque essere presente ed essere avvertite in maniera lievemente diversa rispetto a quelle che si presentanoin condizioni di riposo.
Cordialità