Utente 290XXX
Salve, mi chiamo Giovanni ho 38 anni. è da più di 15 gg che ho la febbre. Ho cominciato per 10 gg ad averla solo la sera a 37, 6 ed ora da 5 gg tutto il giorno in genere 39 che diminuisce con tachipirina fino a 37, 5 per jn paio di ore. I miei sintomi sono stanchezza, dolori articolazioni, forti mal di testa, tosse.. ho fatto rx torace negativo ,esame del sangue dove i valori alti sono la ves, prc, transaminasi e qualcosa che non ricordo che ha a che fare con cretina . Positivo al citomegalovirus, (In corso). Premetto che è da più di 3 mesi che avverto un dolore al fianco sx prorio sotto arcata costale, ho fatto ecografia addome completo (prima della febbre) tutto ok. Un altro sintomo e il battito accelerato da 15 gg anche quando la mattina non aveno febbre (116 btm) ieri ho fatto visita cardiologa con elettrocardio e ecocardiogramma ed è tutto ok.
Sinceramente ho molta paura, e mi chiedo il citomegalovirus può causarmi questa febbre cosi alta ed incessante. (Durante i 15 gg ho preso 2 scatole di ciproxin 500 due volte al di e uno scatoli di oct..500 .non mi ricordo cosa erano 5 pillole, una al di. Tante grazie e aspetto con ansia rispost.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Non esistono terapie per l’infezione da citomegalovirus,
gli antibiotici non hanno effetto sul virus, servono a prevenire, al massimo, sovrainfezioni batteriche.
In genere l'infezione acuta dura intorno alle due settimane anche se i sintomi possono avere durata piuttosto lunga, infatti possono permanere sino a settimane.

Ovviamente sarà il suo curante a consigliarla per il meglio.


Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille dott. Aspetterò che la fabbre va via.
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si figuri.

Auguroni