Utente 290XXX
Salve a tutti.
Sono piuttosto scettico verso il fluoro contenuto in dentifrici e gomme, ragione per cui da un po' di tempo per lavarmi i denti utilizzo una soluzione satura di bicarbonato di sodio.
Normalmente faccio un primo lavaggio solo sciacquandomi (come fosse colluttorio), poi spazzolo con lo spazzolino (tenendo in bocca una seconda sorsata dell'acqua satura), ed infine effettuo un ultimo risciacquo con ciò che rimane.
Devo dire che mi sento pulito, l'alito è freschissimo e sopratutto sono certo di non ingerire fluoro.
Chiedo a voi, questo metodo mi garantisce una corretta igiene orale? O rischio di danneggiare denti o mucose?
Vi ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Paziente,

la diatriba sul fluoro sì, fluoro no è antica ma vedo che è sempre di moda!

Se lei ritiene di non utilizzare dentifrici al fluoro può semplicemente utilizzarne di altri, privi di fluoro, che trova in farmacia (non posso farle nomi commerciali), così non avrà i dubbi che lei esprime.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta,

ma se continuassi con acqua e bicarbonato sarebbe un problema? Oltre al filo interdentale, ovviamente.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il bicarbonato è abrasivo.
Se lei NON lo usa come dentifricio, ma come "sciacquo", non vedo nessun tipo di problema.
Anzi, combatte l'acidità della saliva.
[#4] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi, nello specifico, è abrasivo il bicarbonato in quanto sostanza chimica o come cristalli?
Io seguo questo procedimento:
1) sciacquo iniziale
2) spazzolo senza dentifricio, ma con una sorsata piccola di acqua in cui il bicarbonato è disciolto (più per ammorbidire le setole che per altro)
3) filo interdentale
4) ultimo risciacquo di acqua e bic.

Io non penso ci siano problemi, ma chiedo conferma a voi.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Le manovre come le ha descritte non sono fonte di abrasività per i denti