Utente 284XXX
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 21 anni ed attualmente mi sono rivolto ad una logopedista per risolvere definitivamente il problema di rotacismo.
Leggendo in internet ho letto di casi in cui si parla di frenulo linguale corto che non permette la pronuncia del fonema "r" in modo corretto. Ho esposto la questione alla logopedista la quale mi ha assicurato di non essere uno di qurei casi.
Ci chiedo quindi se è normale che nonostante i ripetuti esercizi prescritti non riesca a superare con la punta della lingua rivolta verso l alto il labbro superiore e se questo fatto è indice di un problema al frenulo.

Grazie per la cortese risposta,
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, il frenulo linguale corto può sostenere problemi di linguaggio, come anche frenare lo sviluppo delle arcate dentarie, che nella spinta centrifuga della lingua ad ogni deglutizione trovano un importante componente del loro corretto dimensionamento.
Il parere della logopedista dovrebbe essere sufficiente, ma nessuno ti vieta di chiedere una seconda opinione ad un dentista che si occupi abitualmente del problema.
Nel frattempo, vedi di fonte allo specchio se, a bocca aperta, la punta della lingua può raggiungere agevolmente la zona delle rughe palatine , retrostanti ai denti incisivi superiori, o se ne è frenata e assume un atteggiamento a V , trattenuta al centro dal frenulo troppo corto.
Cordiali saluti ed auguri
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la cortese risposta,
Riguardo a quello che mi ha consigliato riesco a toccarmi quella parte con la bocca solo ad una certa apertura. Non riesco solo se la bocca è aperta nella sua massima estensione. Cosa vuole dire quindi?problemi al frenulo linguale?

La ringrazio per l attenzione,
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Probabilmente si: ma non é detto che siano gravi al punto di dover intervenire. Bisognerebbe poter vedere. Cordiali saluti ed auguri.
[#4] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio,
Cordialità