Utente 291XXX
Buonasera
Vi vorrei cari medici sottopormi il mio problema. Da circa due anni ho ricevuto l'impianto di una valvuloplastica a seguito di rottura di corda tendinea alla valvola mitrale. Tra le altre cose ho fatto un ecografia addome e mi e stata riscontrato un ingrossamento della milza a 15 cm. Tale problema sussisteva anche prima dell'intervento cardiochirurgico e la milza era sempre ingrossata sui 14 - 16 cm. Il mio medico di famiglia sostiene che l'ingrossamento della milza e dovuto alla cardiopatia in atto. E come dice lui? O e altro? Avendo percorso circa 100 mt a piedi a passo normale in casa ho visto di avere un eccessiva sudorazione e con la sensazione di mancarmi l'aria.Mi dovrei spaventare? Ho qualche scompenso cardiaco? E poi non e solo questo la mattina appena mi sveglio prima di fare colazione ho anche in questo caso una sudorazione eccessiva il quale mi viene neanche aver fatto un minimo sforzo. Ho pensato di avere qualcosa quindi di stare male. Vorrei per favore da voi avere una delucidazione in modo che non mi possa allarmare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Le consiglierei di effettuare una visita cardiologica di controllo, con elettrocardiogramma ed ecocardiogramma e degli esami ematici completi.

La sudorazione profusa, in assenza di dolore anginoso, o palpitazioni, in ogni caso, non è comune sintomo di insufficienza cardiaca.

GI