Utente 250XXX
buongiorno a tutti, spero di non essere troppo lungo con il racconto...

già in passato mi è capitato che, dopo un rapporto con la mia ragazza, mi apparissero alcuni foruncoli sul pube che sparivano da soli dopo qualche giorno. non ho mai dato peso alla cosa pensando che si trattasse di una semplice irritazione dovuta a sfregamenti in quanto ho la pelle sensibile e anche il sudore spesso mi provoca queste situazioni.

non avendo mai dato peso alla cosa, non riesco ad essere molto preciso, ma ricordo che già qualche settimana fa avevo qualche foruncolo (senza pus o altro, soltanto delle piccole palline morbide).

dopo l'ultimo rapporto con la mia ragazza, mi sono ritrovato il giorno dopo con un aumento di questi foruncoli.


pensando sempre si trattasse di un infiammazione, ho deciso di utilizzare la crema decoderm che mi aveva dato in passato il mio medico per curare i foruncoli che mi uscivano soprattutto per colpa del sudore

a distanza di una settimana la situazione non è assolutamente migliorata ma, anzi, i foruncoli sono aumentati.


dopo aver letto molti dei vostri consulti su questo sito, ho pensato che potesse trattarsi di herpes o di una MTS.

sono andato dal medico che purtroppo non c'è fino a lunedì, così di mia iniziativa ho pensato di applicare la crema aciclovir che in farmacia mi hanno consigliato per curare l'herpes

dopo averla applicata per due giorni, ho notato che i foruncoli non sono aumentati e mi sembrano meno gonfi e sicuramente meno rossi, però non sono spariti tantomeno diminuiti in quantità


fermo restando che lunedì andrò dal medico, vorrei sapere se faccio bene ad applicare questa crema (5 volte al giorno ogni 4 ore come dice il bugiardino) e se potete dirmi, secondo voi, cosa potrei avere


tengo a precisare che in questi mesi non so frequentando piscine o bagni pubblici e che la mia ragazza non ha alcuna malattia, di conseguenza avevo inizialmente escluso una MTS in quanto non capisco come potrei averla presa

i foruncoli sono circa una trentina, la maggior parte sono piccole macchiette del diametro di 1mm di colore rosa scuro, se non fosse per il colore manco si vedrebbero.

un paio invece sono delle palline morbide che si sentono al tatto (come se fossero delle escrescenze di pelle) ma non contengono pus e non hanno nemmeno la forma ombelicale che viene descritta nei molluschi contagiosi

negli ultimi giorni me ne sono apparsi 4 sull'interno cosce


grazie e scusate per il testo troppo lungo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente cerchi di programmare in tempi ragionevolmente brevi una visita venereologica al fine di chiarire l'esatta entità di questa neoformazione cutanea e di escludere fra le altre ipotesi anche quella di molluschi contagiosi. Non applichi nel frattempo alcuna terapia fai da te.
La saluto caramente