Utente 293XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22 anni.. Dopo essermi documentato online, ho deciso che il mio problema richiedeva il consulto di uno specialista. Vi espongo il problema e poi vi dirò cosa mi ha consigliato e perchè scrivo qui. Presento una curvatura congenita laterale sinistra di una 20ina di gradi che non mi causa problemi nella penetrazione. Ovviamente è un fastidio estetico, ma neanche eccessivo a mio avviso.. Oltre a ciò soffro di eiaculazione precoce discontinua, che rende il rapporto di breve durata.. Pensando che ci potesse essere un collegamento tra curvatura, eiaculazione precoce e, ultimo sintomo, fastidio e tensione al frenulo durante l'erezione sono andato a farmi visitare..
Il dottore mi ha detto che in effetti il problema è dato dalla curvatura, cioè a causa di essa c'è la presenza di frenulo breve che causa anche eiaculazione precoce.. L'unica soluzione che mi ha dato è la corpoplastica di raddrizzamento.. Io ovviamente ci sono rimasto un attimo perchè l'avrei pensata come ultima possibilità, non avendo dolori o problemi a penetrare, ma 'solamente' di breve durata.. Pensavo più che altro alla possibilità di fare una frenulotomia/frenuloplastica per ridurre la tensione ma ha detto che secondo lui non si risolverebbe il problema..
Siccome spesso sul sito consigliate un intervento di correzione come ultima spiaggia volevo sapere, seppur difficile senza visionare il caso in questione, se posso avere altre possibilità o se vale veramente la pena sottoporsi ad un intervento del genere, causando accorciamenti e chissà quali altre possibili complicazioni, quando in teoria un intervento più semplice come una frenuloplastica potrebbe migliorare la situazione..
Aspettando risposte vi porgo cordiali saluti..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,stando alle Sue dichiarazioni che,credo,siano relative a quelle reali dello specialista (20% di curvatura),ritengo che la corporoplastica sia da escludere.Quanto al frenulo breve,mi sembra di capire che la EP sia saltuaria,per cui,considerando la saltuarietà della sintomatologia,mi allontanerei sia dal web che da questo specialista e prenderei tempo,in attesa di riverificare le conclusioni diagnoistiche e terapeutiche con un altro specialista.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
mi trova d'accordo con l'esclusione della corporoplastica.. Per quanto riguarda il problema dell'ep : fare una frenuloplastica può causare problemi ulteriori o può essere positiva al fine di migliorare la situazione? perchè, anche solo fosse una possibilità forse varrebbe forse la pena nel mio caso concentrarsi su di essa e non su operazioni più serie visto che cmq esiste una tensione causata dalla brevità del frenulo.. grazie dell'attenzione.,
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...se parla di eiaculazione precoce discontinua non vedo perchè debba pensare ad una frenuloplasica...poi,se vuole decidere Lei...libero di farlo.Cordialità.