Utente 292XXX
Salve,mia madre ha effettuato una eco renale.Ecco il responso:i reni sono in sede,di volume nella norma,dai margini regolari.Regolari le strutture calico pieliche bilateralmente.A destra apprezzabili immagini fluide di 11.5 mm. di 11 mm e di 16 mm come da verosimili cisti parapieliche.A sinistra elementi fluidi di 6.60 mm di 11.5 mm;al terzo medio cisti di 12*17.6 mm.Regolari le strutture calico pieliche bilateralmente.Non vi sono calcoli a sinistra.A destra depositi litiasici di 3.6 mm.Cosa significa tutto questo?
Vi ringrazio.
Valentina

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enrico Battiati
20% attività
0% attualità
0% socialità
AGRIGENTO (AG)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica

Gentile utente,

la cisti parapielica è una piccola raccolta di liquido, circoscritta, vicino alla pelvi renale.
Le cause delle cisti parapieliche non sono ben chiare e possono essere dovute ad ostruzione dei linfatici pelvici.
Solitamente non creano problemi. Potrebbero crearli se , di grandi dimensioni , danno compressione sulla pelvi
Le cisti semplici e piccole non destano problemi e non procurano aumentata frequenza minzionale, vanno monitorate perdiocamente con esame ecografico.

Cordialita'