Utente 295XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22 anni e sono stato operato da 23 giorni ad una fistole sacro coccigea con il metodo di sutura. Gli ultimi punti sono stati tolti circa 14 giorni dopo l'intervento, e già il 16esimo giorno non avevo più alcun minimo fastidio o dolore. Ieri sono scivolato dalle scale battendo, non in maniera violenta, il coccige. La ferita non sembra aver cambiato colore, ma ho iniziato comunque a sentire un dolore interno, soprattutto nei movimenti. Volevo chiedervi se c'è il rischio di una riapertura della ferita, o di qualche altro tipo di complicazione legata alla contusione.
Ringrazio tutti anticipatamente.
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Che sfortuna.Teoricamente si ma e' improbabile.