Utente 295XXX
salve...circa 1 mese e mezzo fa sono stata ricoverata per una polmonite para pneumonica ...avevo tra l'altro dolori forti alla costola dx la seconda sotto il seno....dopo aver curato la polmonite ..il dolore non è sparito...è sempre medio acuto durante la respirazione profonda,movimenti,sollevamento braccio dx....ho assunto per un mese cortisone (medrol) e paracetamolo...e ora sto assumendo patrol...ma il dolore non migliora...anzi..si è esteso anche posteriormente nello stesso punto...ora chiedo cosa potrebbe essere...come mai nessun miglioramento...
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente.
E' difficile esprimere pareri del genere per via telematica senza la possibilità di visitarla e visualizzare gli esami fatti.
A naso sembrerebbe una infiammazione del nervo intercostale.
Se così fosse, il tempo è l'unica terapia
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
mi sono dimenticata di mensionare il fatto ke nella visualizzazione dell'ultima tac il pneumologo ha notato il distaccamento della cartilagine dalla costola...ora chiedo è grave...?? è l'inizio di qualche malattia...?? xk ora mi hanno prenotato la scintigrafia...ringrazio x la risposta