Utente 274XXX
Gentili Dottori,
ho una grande curiosità.
Mi è stata riscontrata pressione arteriosa fuori norma (140 / 110).
Il mio medico mi ha prescritto tutte le analisi di rito che ora mi accingo a fare.
Ho anche cominciato a monitorare la pressione da me, a casa.
La mia curiosità nasce proprio da questo, ossia dal fatto che dopo mezz'ora dall'aver praticato sport (corsa, bicicletta, o camminata molto veloce) i valori della pressione scendono abbondantemente a parametri praticamente normali (125 / 85).
L'effetto dura però solo poche ore, passate le quali la pressione torna ai valori ipertensivi.
Vorrei sapere perché riscontro una caduta di pressione subito dopo aver fatto sport.
Cosa accade nell'organismo? Quale meccanismo suscita questo fenomeno? E perché la durata del fenomeno svanisce nel giro di 2-3 ore?
Vi ringrazio per le vostre risposte e vi saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
francamente si hanno dubbi sulla sua osservazione, per cui il miglior modo per accertare il reale trend della sua pressione è certamente l'effettuazione di un Holter pressorio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno e grazie dott. Martino.
Se si hanno dubbi su queste osservazioni è lecito pensare che le misurazioni domestiche siano state eseguite male (se interpreto bene il suo pensiero).
Tuttavia i valori "alti" che riscontro coincidono con tutti i rilievi del mio medico.
Posto dunque che le misurazioni siano eseguite al meglio, continuo a non spiegarmi il perché l'abbassamento a valori normali sia sempre (ribadisco, sempre) preceduto da una sessione di attività fisica.
Riscontro questo fenomeno puntualmente e non saltuariamente.
Posto questo come dato di fatto, la mia rappresenta solo una curiosità.
Non mi sento francamente di poter dilungarmi troppo in questioni di curiosità con il mio medico curante. Essendo massimalista, lo vedo sempre lavorare molto velocemente e mi metto nei suoi panni apprezzandone la professionalità e cercando di non abusare del suo tempo.
Ecco perché cerco risposta alla mia curiosità in questo sito.
Ad ogni modo, se non vi sono altre opinioni, riterrò che le misurazioni eseguite dopo esercizio fisico siano state mal eseguite...
Grazie,
Cordiali saluti.