Utente 294XXX
buongiorno.....sono una ragazza di 26 anni e soffro con disturbo di ansia e atacchi di panico da circa 10 anni ....soffro spesso con giramenti di testa continui e senso di sbandamento....ho fatto diversi analisi circa 1 anno fa eeg,ecg,emg,mri di testa,tac,analisi di sanque e pure analisi per tiroide...tutti esami negativi aparte bilirubina legermente fuori norma...mi hanno detto che i problemi sono dalla ansia che sofro....la cosa che mi preoccupa e che ultimi 3,4 giorni mentre facio anche minimo sforzo fisico opure mi emoziono fortemente averto dolore che parte di sotto di l'ascella verso giu ...il dolore scompaie con riposo e lo averto in qualsiasi ora dell giorno poi come la sera prima di adormentarmi mi sento molto nervosa e i dolori ritornano e sono piu forti e ogni tanto sento dolore pure sull la mano sinistra , dolore tipo fitte che durano 2,3 min poi passano e poi ritornano....volevo chiederla se e posibile che potrebe essere qualcosa legato con cuore ....ripeto che ho fatto solo esami ecg e li ho fatti 2 volte ogni volta con risultato negativo ....grazie per la sua risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non so se in maniera più o meno cosciente, ma credo che lei sappia bene che il suo problema non è di natura cardiaca. L'ansia è una patologia da non sottovalutare e và trattata adeguatamente e con un supporto di tipo psicologico. Si rivolga ad uno specialista del settore se non l'ha già fatto.
Cordialità