Utente 299XXX
Buonasera, allora 2 anni fa mentre giocavo a pallone il mio prof di ed. fisica mi ha fatto fermare perchè avevo i battiti troppo accelerati. Dopo una settimana ho fatto una visita cardiologica con elettrocardiogramma a riposo ed ecocardiogramma è il risultato è il seguente: Soffio funzionale mesocardico ritmo sinusale a -100- B/min. conduzione AV nei limiti, alterazioni non aspecifiche della polarizzazione. A distanza di un anno ho fatto ecocardiogramma ed elettrocardiogramma a riposo e sotto sforzoè il risultato è questo: ritmo sinusale con aritmia sinusale, moderata deviazione assiale destra, PA iniziale e finale 140/70 mmhg, non battiti extrasistolici ripetitivi, non segni di stasi alle basi polmonari, MV fisiologico, pause cardiache: soffio sistolico udibile soprattutto alla punta. ritmo sinusale, fc 65 bpm conduzione av normale, normale depolarizzazione atriale e ventricolare, non alterazioni della ripolarizzazione ventricolare, e obbiettività negatia per compromissione patologiche. Questo è a riposo. Sotto sforzo: wattmax: 100 FCmax:163 PASmax:140, angor: assente, tratto ST: non alterazioni significative, aritmie:assenti turbe di conduzione:assente motivo arresto esaurimento muscolare, conclusioni: negativo per sintomi e segni ecgrafici di ischemia da sforzo, non aritmie parametri emodinamici allo sforzo nella norma. Allora io quando ho fatto questi test avevo 17 e 18 anni, ora ho quasi 19 anni sono 190 cm e peso 66-67 kg, ora sono in attesa di un controllo, e vorrei avere, se è possibile, una vostra considerazione sul fatto, perchè essendo molto ansioso mi creo dei "problemi" che non esistono e mi fisso sul fatto che facendo una partita a pallone da un momento all'altro possa morire come è successo ad alcuni calciatori negli ultimi anni.
Grazie in anticipo per una vostra eventuale risposta, buona serata!!
[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da quanto riporta le sue preoccupazioni non sono giustificate. Si tranquillizzi.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 299XXX

Iscritto dal 2013
Va bene La ringrazio, buona giornata!