Utente 300XXX
Gentile dottore,
Ho avuto un ima nel 2003, con conseguente intervento di coronografia e di angioplastica.
Nel 2009, ha seguito di ripetuti dolori precordiali causati da sforzo, su indicazione del mio cardiologo, ho eseguito al CNR di Pisa, la scintigrafia con contrasto da sforzo. Ne è emersa la seguente diagnosi: "difetto di tipo moderato in sede inferiore ed infero-laterale distale.
Su consiglio del mio cardiologo, mi sono ricoverato al reparto di cardiologia dell'ospedale di Livorno, dove sono stato sottoposto,nuovamente a coronografia. Esame che ha rilevato due lesioni della coronaria dx, trattate con PTCA ed impianto di stente medicati.
Dato il ripetersi di tali episodi, in un lintervallo di tempo così breve, è consigliabile che io ripeta ciclicamente la scintigrafia cardiaca con contrasto da sforzo? Grazie per la vostra attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si è opportuno che lei esegua scintigrafie da sforzo periodiche. Cerchi di ridurre il peso corporeo e si attenga alle raccomandazioni dei colleghi del NR
Arrivederci
Cecchini