Utente 300XXX
Gentile dottore,
Ho avuto un ima nel 2003, con conseguente intervento di coronografia e di angioplastica.
Nel 2009, ha seguito di ripetuti dolori precordiali causati da sforzo, su indicazione del mio cardiologo, ho eseguito al CNR di Pisa, la scintigrafia con contrasto da sforzo. Ne è emersa la seguente diagnosi: "difetto di tipo moderato in sede inferiore ed infero-laterale distale.
Su consiglio del mio cardiologo, mi sono ricoverato al reparto di cardiologia dell'ospedale di Livorno, dove sono stato sottoposto,nuovamente a coronografia. Esame che ha rilevato due lesioni della coronaria dx, trattate con PTCA ed impianto di stente medicati.
Dato il ripetersi di tali episodi, in un lintervallo di tempo così breve, è consigliabile che io ripeta ciclicamente la scintigrafia cardiaca con contrasto da sforzo? Grazie per la vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si è opportuno che lei esegua scintigrafie da sforzo periodiche. Cerchi di ridurre il peso corporeo e si attenga alle raccomandazioni dei colleghi del NR
Arrivederci
Cecchini