Utente 150XXX
Salve, ho 29 anni.
Da 2 anni e mezzo ho induratio penis plastica resistente a qualsiasi trattamento medico effettuato, infiltrativo e orale.
La fibrosi non si è arrestata e procede lentamente ma inesorabilmente.
Ho sicuramente una zona piu' "dura" (sembra che c'è un tessuto di pietra sotto...) dove c'è la curvatura e da dove la malattia è partita, ma attualmente è tutto il pene ad essere ricoperto da tessuto fibrotico. Cioe' non ho una placca ben precisa e delimitata, piuttosto ora la malattia interessa la tunica albuginea un po' ovunque.
Ho quindi curvatura, deformazione e restingrimento.
Qualita' erettiva invece come se non avessi la malattia.
Ora: a questo punto vorrei dare un taglio a questa malattia che mi sta rovinando la vita e vorrei recarmi in qualche centro di livello per valutare l'ipotesi di una chirurgia di placca o protesica.
Vi chiedo quindi quali sono i centri piu' avanzati, italiani e non, per questo tipo di chirurgia molto delicata.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
ritengo che possa trovare eccellenze in Italia senza recarsi all'estero per il problema che ci ha esposto. Può valutare tra chi risponde in questo forum, o anche sul sito della Società Italiana di Andrologia (www.andrologiaitaliana.it) nell'area "mappa andrologica".