Utente 194XXX
Buongiorno, qualcuno mi può spiegare quali sono i pregi e difetti o pro e contro di queste tecniche di chirurgia refrattiva?

Grazie e buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

La PRK ha il vantaggio di essere più economica, ma anche più "semplice" e quindi "alla portata" di un maggior numero di oculisti. La FemtoLasik sfrutta una tecnologia più evoluta, quella del FemtoLaser, ma richiede una maggiore perizia tecnica.

Per il paziente, la PRK comporta spesso dei grossi disagi post-operatori: due o tre giorni di dolore acuto, recupero visivo che può durare settimane o mesi. La FemtoLasik può comportare fastidi solo nelle prime due o tre ore del post-operatorio. In genere, i pazienti operati con questa tecnica vedono già abbastanza bene la sera stessa dell'operazione (raccontano di vedere la partita in tv!) e possono tornare al lavoro anche il giorno dopo.

Il risultato finale, a distanza di mesi dall'operazione, non presenta sostanziali differenze fra le due tecniche.

Buona giornata!
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta.

E' vero che la Femtolasik comporta maggiori rischi operatori e ci sono maggiori possibilità di complicanze post operatorie?

Qualcuno mi ha parlato anche della possibilità con la tecnica Femtolasik di dover trapiantare la cornea per eventuali problemi, Lei mi conferma questo?

Con la tenica Femtolasik il paziente vede bene dopo poche ore dall'intervento, con la Prk per un recupero completo sono necessarie alcune settimane, questo significa che il paziente vede male dopo una settimana dall'intervento, oppure vede meglio di prima ma per la visione di 10 o 12 decimi sono necessarie alcune settimane?

Per riuscire a leggere dopo un intervento con tecnica Prk sono necessarie alcune settimane o alcuni giorni?

Grazie della disponibilità, scusi le ulteriori domande. Buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
No, non risulta che la FemtoLasik sia più rischiosa della PRK. I rischi seri, per entrambe le tecniche, sono ben inferiori all'1 per cento. Se fossero tecniche molto rischiose, eviteremmo di praticarle. Anche noi vogliamo dormire tranquilli la notte... 

Il recupero visivo post-prk è molto variabile. Generalmente, si acquisisce una buona autonomia dopo una quindicina di giorni.

Saluti!
[#4] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio della disponibilità e dei precisi chiarimenti.

Buona giornata!