Utente 198XXX
salve sono il papa' di un bimbo di 6 anni.il quale cica due anni fa' e stato operato di ptosi palpebrale congenita.il tipo d'intervento e' stato il seguento sollevamento della palpebra con attacco frontale.il chirurgo che ha eseguito l'intervento gia prima di eseguire l'intervento indicava di eseguire gli esercizi di contrazione della fronte e sia prima ch edopo l'intervento stiamo eseguenti questi esercizi.ora il bimbo quando sforza sulla contrazione della fronte lo apre bene ma devo spesse volte richiamarlo a tenere l'occhio aperto altrimenti rimane socchiuso.sono un po ' apprensivo,in quanto ho paura ch el'occhio rimanga pigro.voi cosa mi indicate di fare esistono altre forme d'intervento che bisogna fare o devo utilizzare altre tecniche di esercizio per far si che l'occhio rimane aperto.se potete darmi un consiglio grazie.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, per ora continui solo con gli esercizi di contrazione frontale, finchè il campo pupillare è libero non ci sono problemi per la vista, la situazione va comunque seguita nel tempo nelle varie fasi di crescita del bambino.

cordialmente