Utente 305XXX
Buongiorno, circa venti giorni fa ho osservato dopo una partita a calcetto dietro la coscia dx una piccola pallina gonfia grossa come un seme che il giorno dopo si è leggermente ingrossata. Dopo un consulto, nel frattempo il gonfiore si era ridotto dal medico quasi non la trovavo, il medico stesso mi ha tranquillizzato dicendomi che si tratta di piccole formazioni sulla superficie muscolare che si gonfiano e si sgonfiano.
Dopo circa una settimana dopo la solita partita a calcetto la pallina si è di nuovo gonfiata creando nel tempo un arrossamento cutaneo al tatto doloroso. Trovandomi adesso in Inghilterra una settimana fa sono andato da un medico il quale vedendo il gonfiore e l'arrossamento importante mi ha prescritto un antibiotico per una settimana la Flucloxacillina, ma non si è espresso sulla precisa natura. Ad oggi il rossore è scomparso ma il gonfiore sottocutaneo c'è ancora. Di cosa si tratta precisamente? devo preoccuparmi?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Non deve preoccuparsi,
ritengo si tratti in ogni caso di un problema benigno ma le converrà eseguire una ecografia per verificare il problema (Ematoma? Lipoma sottocutaneo? etc.).

Cordialità