Utente 182XXX
Salve egregi luminari, ho 34 anni e da tempo peso 48 kg. Soffro di carenza da B12 e Folati. Pochi giorni fa sono andato a fare le analisi del sangue e dopo essere andato a ritirare la risposta di questi, mi sono ritrovato l'omocisteina altissima ad 89, cosa devo fare? Sono molto preoccupato, in quanto ho capito che l'omocisteina può portare a gravi patologie cardiache, e non solo, è vero? Tra le altre cose ho delle extrasistole. Tutti gli altri esami sono nella norma. Aiutatemi, visto che sono nel panico. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo perche essere nel panico.
Il suo medico le prescrivera vitaminici e folina.
Stia solo attento agli altri fattori di rischio quali il fumo, i valori pressori ( che devono essere mantenuti al di sotto di 125/75 mmHg), i livelli di colesterolo totale e LDL, ed il peso corporeo.
Tutto qui
Arrivederci
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il quadro di una lieve iperomocisteina è secondario al deficit di folati e viatmina B12, stia sereno, non è un solo valore elevato ad aumentare il rischio cardiovascolare di un soggetto.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2006
Egregi luminari, ringrazio per la celere risposta. Scusate, ero in panico, non sapendo esattamente cosa fosse quest'esame. Specifico che non fumo, il mio peso è purtroppo di 48kg e il colesterolo buono è a norma, da quello che ho capito.
Grazie ancora egregi luminari, per il lavoro che fate.
Cordialità.