Utente 307XXX
Buongiorno egregi dottori. Vorrei porvi una domanda che sembrerà assurda o stupida, ma vorrei togliermi il dubbio. Abbiamo fatto una ICSI quindi solita raccolta del liquido seminale in un ampio bagno del centro dove a turno fanno accomodare i mariti appunto per la raccolta. L'addetta porta il contenitore e lo ritira munita di guanti ma in un cestino senza toccarlo. Mi chiedo: quando torna dopo qualche minuto per dare un contenitore a chi deve fare la raccolta dopo se avesse i guanti sporchi potrebbero esserci contaminazioni? nel senso io prendo dalle sue mani il barattolo, entro in bagno, mi lavo le mani e faccio la raccolta. può in qualche modo esserci contaminazione con le mie mani? in poche parole, una parte seppur minima di spermatozoi dell'uomo che mi ha preceduto potrebbe andar a finire nel mio campione se la dottoressa in questione mi avesse consegnato il contenitore toccandolo con i guanti sporchi del precedente? il fatto che ritirino tutto in un cestino mi fa pensare che lei non lo tocchi proprio ma non posso esserne certo. sarò paranoico ma ammetto di averci pensato e spero che non mi bacchettiate troppo per questo genere di domanda che vi sembrerà molto stupida ma tra le tante ansie e paure che devo affrontare legate a questo percorso ammetto di avere anche questa. Grazie a chi avrà la pazienza di rispondermi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i suoi dubbi non sono forndati.
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio per avermi risposto.

Anche io cerco di convincermene soprattutto considerando il fatto che la dottoressa (credo sia la biologa) che ritira il campione non lo tocca neppure, forse proprio per motivi di igiene. non saprei perché non ho avuto esperienza con altri centri.

Grazie ancora e buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non si toccano mai a mani nude i liquidi bilogici o saremmo tutti infetti di tutto in un paio di giorni di lavoro.
[#4] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo dottore,
questo posso immaginarlo e mi scuso se mi sono spiegato male. il punto è che aveva i guanti, ma non so se erano quelli con i quali precedentemente aveva ritirato il campione del paziente che mi ha preceduto.

Era per questo che mi è venuto il dubbio. Non so se li cambiano dopo aver ritirato il campione prima di dare un altro contnitore vuoti al paziente successivo.

La ringrazio per l'attenzione che mi ha concesso.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
li cambiano sempre: norme WHO
[#6] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
ah ecco. non sapevo che tra le norme WHO fosse contemplato anche questo. devo presupporre che siano scrupolosi dato che, seppur muniti di guanti, non prendono il contenitore ma lo fanno appoggiare in un cestino. Credo sia una precauzione in più forse... chi lo sa.

Grazie dottore è stato molto gentile. Buon lavoro e buona settimana