Utente 308XXX
Buongiorno, premesso che sto discretamente bene e che il mio peso leggermente elevato è dato dallo sport muscolatura sviluppata, e quadricipiti grandi interno coscia compreso, arriviamo al dunque è possibile che la parte dello scroto una porzione di un centimetro quadrato, non reaggisca piu e rimanga diciamo flaccida mentre il resto dello scroto reaggisce al freddo per esempio? Mi sembra la pelle sia piu sottile e sporge leggermente sembrando gonfia, ma non lo è e non vi è nulla sotto puo essere un idrocele? Io ho pensato che stando seduto per lavoro da un po di mesi al computer avendo le gambe grosse e spostando quindi i testicoli verso l alto e di conseguenza lo scroto questo possa essere ceduto in quel segmento che tra l altro è il punto in cui parte la pelle che arriva sino al pene. Scusate se mi sono prolungato. Porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

per valutare di cosa si tratta è necessaria una visita che prima può fare dal suo medico di base e se poi non fosse soddisfatto può rivolgersi allo specialista, tuttavia per tranquillizzarla direi che dopo il suo racconto, non può essere né un idrocele nè un cedimento del tessuto, come lei sostiene.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Grazie della celere risposta, è da poco che ho cambiato città per lavoro e non ho ancora preso il medico di base. Non vorrei buttare via un centinaio di euro per sentirmi dire che è normale, ovviamente la risposta mi renderebbe felice.... l unica cosa che posso aggiungere che ho una leggera nevralgia similsciatica che mi prende anche la parte interna della coscia destra e l inizio del quadricipite e alcune volte sento punzecchiare, mi era gia accaduto per via degli allenamenti. Comunque questa parte di pelle è piu sottile e rilassata palpando si sente che è alll'altezza dell epididimo li sotto e niente piu......
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
capisco il suo problema, ma purtroppo da questa postazione più di così non sono in grado di aiutarla.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, tocca e ritocca, l unica cosa che ho notato che sotto l'epididimo, sul testicolo(tra epididimo e testicolo) è presente come una membrana tendinea che segue la lunghezza dell epididimo, è normale?perché sul testicolo sx non mi sembra sia presente o cosi pronunciata... grazie anticipatamente.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
detto e ridetto da questa postazione non siamo in grado di fare una diagnosi, si rivolga almeno al suo medico.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Ok oggi prenoterò la visita.... urologo o andrologo?
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
come crede
[#8] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, ho fatto la visita, piccolo idrocele dx, varicocele sx I grado e prostatorrea da colon irritabile......

Buona serata