Utente 307XXX
Buonasera,
Sono una ragazza di 23 anni che putroppo ha avuto qualche problema con i capelli. Un mese fa ho fatto una decolorazione ai capelli e subito dopo una tinta per ricoprire il tutto.. ma apparte questo mi è stato detto che oltre ad avere i capelli che ormai sono "morti" ho una brutta dermatite seborroica al cuoio capelluto.. Mi hanno fatto un trattamento all'argilla e limone per ridurre e dovrei continuare a farlo almeno per un altro paio di volte.. e non so se fa bene ai miei capelli dato che sono molto secchi e questo trattamento li secca ancora di piu.
Volevo chiedere innanzi tutto se posso fare qualcosa ai miei capelli anche se ormai credo di doverli solo tagliare, ma se è giusto questo trattamento che mi stanno facendo oppure mi stanno rovinando ancora di piu sia i capelli che il cuoio capelluto.. e da cosa posso riconoscere questa dermatite dato che ora non mi fido piu dei parrucchieri.

Non so a chi rivolgermi se ad un dermatologo oppure a ad un tricologo. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Ovviamente lo specialista al quale deve rivolgersi é il dermatologo, l'unico competente in questo settore e l'unico in grado di poterle offrire una diagnosi affidabile. Il punto di partenza per qualsiasi trattamento, vuoi che si tratti di una dermatite o di una alopecia, é il corretto inquadramento diagnostico del problema.
Cordiali saluti