Utente 274XXX
Salve gentili dottori, sono un ragazzo di 16 anni è sono affetto da Petto escavato con una profondità di circa 2 centimetri. Lo scorso anno ho effettuato una visita per tale problema e mi è stato detto che non comporta problemi al livello cardio-respiratorio. Tuttavia per un fatto puramente estetico mi sento fortemente a disagio con i miei amici quando si tratta per esempio di spogliarsi. Per questo volevo chiedervi se vi era qualche "soluzione", oltre alle tecniche chirurgiche di Ravich e Nuss, per risolvere tale problema.
Vi ringrazio in anticipo per la vostra attenzione e vi auguro una buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo vienimi a trovare nel mio centro (Divisione di Chirurgia Toracica-PECTUS TEAM OSPEDALE UNIVERSITARIO SANT'ANDREA DI ROMA http://www.chirurgiatoracicaroma.it/equipe/dott-claudio-andreetti/) e insieme troveremo la soluzione migliore al tuo problema. L'intervento chirurgico può essere una soluzione ma non per forza l'unica.
Ciao