Utente 310XXX
A seguito di ecg mi è stato riscontrato quanto indicato in oggetto.
In cosa consiste? Mi può dare dei problemi? Devo preoccuparmi?
E' da collegare all'ectasia dell'aorta riscontratami recentemente, come di evince dall'altro consulto.
Preciso che la mia ecg non ha mai riscontrato problemi.
L'ecg l'ho effettuato in quanto prossimamente farò una cura termale: mi può dare dei problemi quanto indicato in oggetto?
Grazie per la cortese risposta.
Cordiali saluti.
Maria

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'emiblocco anteriore sinistro è un lieve ritardo della conduzione elettrica, che però non comporta rischi per il paziente (a meno che in futuro non si associ ad altri e più importanti problemi conduttivi) e quindi non è preoccupante. L'ectasia aortica (che tralaltro è al momento poco significante) non c'entra nulla.
Stia tranquillo
Saluti cordiali