Utente 312XXX
buongiorno,vorrei un parere se possibile da voi.da parecchi mesi soffro di pancia gonfia dopo aver mangiato, nessun alimento in particolare.alle volte solo con acqua..la mattina mi sveglio già gonfia talvolta.mi hanno riferito di possibile intestino infiammato in questi giorni e dato rimedi di erboristeria quali semi di pompelmo e fermenti lattici.causa problemi dentali da febbraio a giugno ho assunto 4 scatole di antibiotici che dicono aver indebolito la flora batterica. da alcuni giorni (già successo a febbraio) ho problemi a digerire,nausea inappetenza completa e eruttazioni frequenti anche mangiando quasi niente.niente acidità vomito o sforzi di vomito, neppure crampi o dolori.bocca impastata però e parecchia stanchezza. diciamo che mi affliggo tanto e non aiuta.sono ( penso) ippocondriaca e molto ansiosa.il problema ai denti mi ha portato da marzo a mangiare scorrettamente purtroppo e i giorni dove mangiavo poco causa punti ero comunque sgonfia per fortuna.per cortesia se foste cosi gentili da dirmi il vostro parere prima che mi fascio la testa con la convinzione di avere cose tremende .da mamma sono ancora più paurosa.siete gentilissimi grazie e scusate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
I disturbi iche lamenta sembrerebbero correlati ad una sindrome del colon irritabile che è un disturbo funzionale assolutamente benigno del colon. Direi pertanto di fare attenzione alla dieta di bere molta acqua e consumare frutta e verdura fresca in quantità. Abolire il fumo se presente ed eventualmente assumere previo consiglio del curante qualche ansiolitico.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
grazie mille della rapidità e disponibilità.credo che professionisti come voi che fanno questo servizio di "volontariato"come dico io,siano dottori con la D maiuscola degni di stima veramente.grazie di cuore.se posso solo chiedere se .. visto che ieri non ho pranzato e cenato, oggi ancora non ho fame,bocca impastata,pesantezza allo stomaco e eruttazioni, meno stanca degli altri giorni comunque..mi sforzo di mangiare o aspetto che mi torni l appetito? questa situazione a parere suo potrà protrarsi per quanto prima che mi debba preoccupare?l erborista mi ha vista stamattina dicendo che vede lingua appunto impastata.. che sono tesa e anche la respirazione la nota irregolare...neanche me ne ero accorta.scusi ancora tanto e grazie
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Credo che sarebbe importante una visita gastroenterologica per decidere quale terapia sia piu adatta. Non trascurerei neppure l'aspetto legato all'ansia che potrebbe essere importante.