Utente 118XXX
Gentili Dottori buongiorno,
sono preoccupata per mia sorella che ha 58 anni che è stata sottoposta ad una tac torace nell'agosto 2011, novembre 2011, maggio 2012, maggio 2013, una PET maggio 2013, e fra qualche giorno sarà sottoposta alla broncoscopia.
Nel reperto dell'ultima TAC si legge: Esame TDM del torace eseguito in condizioni basali non è stato possibile comparare l'indagine con iconografia relativa ai precedenti esami.(non avevamo il CD)
Si rilevano due formazioni nodulari a destra, rispettivamente di 6mm al segmento anteriore del lobo superiore e di 3 mm nello sfondato costo-frenico posteriore omolaterale. Questi due sembrerebbero immodificati rispetto al referto relativo alla precedente indagine del 9/5/2012. Altro elemento nodulare, verosimilmente di nuova comparsa è apprezzabile a carico del segmento mediale della piramide basale a sinistra, adiacente al piano pleurico paravertebrale con dimensioni di 7mm.
Circoscritti addensamenti fibroretrattili sono apprezzabili in regione apicale bilaterale.Con i limiti della metodica eseguita in condizioni basali si apprezzano alcuni linfonodi sprovvisti di sicuro significato patologico in ambito mediastinico. Apparentemente immodificato (45x27x40) l'elemento adiposo già descritto nello sfondato costo frenico postero-laterale di sinistra. A carico del parenchima epatico(la maggiore a carico di S3 di 2cm circa)si apprezzano alcune formazioni ipodense non caratterizzabili con l'esito odierno. Utile valutazione ecografica mirata.
L'esito della PET:
L'esame è stato effettuato a digiuno con tecnica PET/TC60minuti dopo la somministrazione endovenosa di 18F FDG. L'acquisizione della TAC è stata eseguita con tecnica spirale multistrato low dose. Sono state acquisite immagini della distribuzione del radiofarmaco della base cranica alla pelvi(tota-body)per una durata di 30 minuti circa con sezioni tomografiche di 4mm di spessore.
Valutazione Metabolica di noduli polmonari. Esame TAC del 14/5/2013 Glicemia 11mg/dl
REFERTO. L'esame PET/TC globale corporeo non ha rilevato significativo incremento del metabolismo glicidico in corrispondenza delle nodularità descritte dalla TAC del 14/5/2013 ad entrambi le basi polmonari: Non caratterizzato da incremento della fissazione l'elemento adiposo descritto allo sfondato costofrenico posteriore sinistro. Limitatamente al potere risolutivo della metodica(circa 5 mm) non si rilevano significative anomalie della distribuzione del tracciante nelle restanti regioni corporee indagate. Esame PET/TAC negativo per patologia ad elevata attività metabolica.
Potrebbe essere un tumore? E' necessario fare una broncoscopia? o quali altri esami? Vi ringrazio anticipatamente e porgo Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Claudio Andreetti
40% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
È difficile risponderti senza vedere le immagini e parlare con il paziente. Il fatto che la PET sia negativa è sicuramente un elemento favorevole. Ti consiglio di rivolgerti ad un centro specializzato in chirurgia toracica Dove portare in visione tutta la documentazione
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dr. Andreetti,
La ringrazio per avermi risposto e consigliata.
Io e mia sorella viviamo a Messina ma lei vorrebbe andare in un centro di eccellenza. Se è possibile, Lei potrebbe indicarmene qualcuno in qualsiasi regione?
La ringrazio ancora per la Sua disponibilità e La saluto cordialmente.