Utente 220XXX
Buongiorno.

Ho 21 anni, sono un ragazzo sano.
Non assumo né droghe né medicinali particolari.
Ma ho un problema.
E' da qualche settimana che sto notando un calo del desiderio, dell'appetito sessuale.
In passato, fino a due-tre mesi circa all'incirca, avevo spesso erezioni anche in contesti poco "fantasiosi", la masturbazione per me era cosa giornaliera e durava quasi sempre oltre la mezz'ora, a volte anche più, mentre in tempi recenti il desiderio manca, quando ho un'erezione difficilmente riesco a farla durare come in passato: non riesco a durare più di 5/10 minuti, l'appagamento finale è quasi inesistente e la frequenza è stata ridotta al minimo.
Non riesco a capire cosa possa essere.
L'unico fattore a cui ho pensato è il fortissimo periodo di stress attraversato negli ultimi mesi che potrebbe aver inciso ma non saprei davvero, mi affido a voi prima di recarmi dal medico di base o chi di competenza.

Ringrazio anticipatamente
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Giuliana Guadagnini
20% attività
0% attualità
0% socialità
VERONA (VR)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
Buonasera,
Le consiglio di rivolgersi al suo medico per ulteriori indicazioni visto che conoscerà la sua storia personale...e poi ad un sessuologo/psicologo della sua zona di residenza per affrontare la problematica che espone, ...può trovarlo in questo sito o consultando l'albo on line della Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica.
Cordialmente