Utente 313XXX
salve, ho avuto da poco un pnx spontaneo in sede apicale destra, lievemente piu evidente in fase espiratoria. Sono stato ricoverato 6 giorni in ospedale senza essere operato,sono dovuto stare a riposo totale. Rilasciato dall'ospedale mi è stata consigliata una tac con questo esito: Non si apprezzano bolle enfisematiche. Esito fibrotico subpleurico in sede apicale dx in sito al recente pnx spontaneo. Non si apprezzano noduli solidi ne linfaodenopatie significative in sede mediastinica. Non versamento pleurico.
Volevo sapere se c'è pericolo in futuro di avere problemi di questo tipo o simili e se devo stare riguardato evitanto certi cose (palestra, aereo, paracadute, tosse, sforzi fisici...). grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Lo pneumotorace potrebbe ripresentarsi in forma lieve oppure in forma più importante tale da meritare un drenaggio.
Se dovesse verificarsi nuovamente a quel punto, in quanto secondo episodio, sarebbe indicato anche un piccolo intervento per evitare che si riformi ulteriormente.
Non si limiti in niente nella normale vita quotidiana ma vedo che nell'elenco lei parla anche di paracadutismo.
In questo caso sarei più accorto e per maggiore tranquillità si potrebbe pensare di eseguire l'intervento anche senza aspettare il secondo episodio.
[#2] dopo  
Utente 313XXX

Iscritto dal 2013
e quindi la possibilità di riavere questo problema, dopo questi esiti, è maggiore o un forse?