Utente 169XXX
gentili dottori ho 47 anni non fumatore in terapia con cipralex
ogni tanto mi capita di avere dei piccoli dolori esempio in questi giorni all'alluce del piede dx nel piegare il dito ed e' un poco gonfio e a toccarlo mi da un po' fastidio .
Mi e' capitato poi settimana scorsa al mare alla mattina in dito medio della mano mi si era gonfiato e mi faceva male nel piegarlo ,poi sgonfiato in 2 gg
Chiesi al farmacista e mi disse che probabilmente o era una puntura di qualche insetto oppure mi disse se avevo mangiato qualche cosa in particolare
sono andato a cena e ho mangiato pesce in quei giorni .
puo' essere il dolore all'alluce dovuto a gotta? o leggendo il foglietto illustrativo del cipralex che puo' causare artralgia e mialgie .
grazie se potrete rispondere saluti cordiali
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Artralgie e mialgie sono descritti come effetti indesiderati abbastanza comuni,
legati all'uso del farmaco descritto,
ciò non toglie che sarebbe bene approfondire, magari eseguendo una uricemia
e naturalmente facendosi visitare dal suo curante.

Cordialmente