Utente 315XXX
Sono in Nuova Zelanda,ho quindi difficoltà a consultare un medico al più presto e soprattutto a poter ricevere risposte precise in quanto l'inglese non è la mia lingua madre.Venerdi pomeriggio ero molto debole,la sera sono stata molto male,tremavo,sentivo freddo battevo i denti ed ero molto pallida.La notte è stata uguale,difficoltà a dormire freddo e sudore continui.Sabato ho dormito mezza giornata e quando mi sono svegliata ero ancora debole e infreddolita.La notte sono riuscita a dormire.Domenica mattina dolori alla schiena alla testa e alle gambe che sono continuati tutto il giorno.Probabile che fosse solo febbre(che non ho misurato).Ma da dopo pranzo sono iniziati forti dolori alla parte destra dell'addome,zona bassa,che non ho quasi tenuto in considerazione.Nel fattempo ho fatto uso di tachipirina e ora sto molto meglio per quanto riguarda altri sintomi ma persiste il forte dolore addominale che si espande addirittura alla coscia e che mi fa sospettare un'appendicite.Non vorrei essere frettolosa.Conto sul vostro aiuto,grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Purtroppo la visita è assolutamente indispensabile per diagnosticare una appendicite acuta. Deve comunque controllare se vi è innalzamento della temperatura corporea. Nel caso di febbre anche lieve e di dolore localizzato nella parte destra dell'addome è prudente recarsi al pronto soccorso.