Utente 316XXX
Caro Dottore,
ho un amico carissimo che mi ha presentato un problema che si vive da anni e che non ha mai affrontato . soltanto adesso è riuscito a superare il senso di pudore e vergogna e parlarne con me . le spiego.
questo mio amico ha 77 anni e non ha un erezione da anni. ha il diabete mellito che cura con dei farmaci . lui riferisce che il fatto di non riuscire a penetrare lo fa andare in depressione ed è probabile che lo sia da circa 20 anni. mi riferisce però che ha una erezione parziale quando è in piedi ma che vorrebbe tantissimo poter avere una vita sessuale regolare perchè ha tantissima voglia di fare l'amore e di essere soddisfatto sessualmente nonostante l'età. ma non sa proprio come fare. è molto scoraggiato. vive da solo da tanti anni e io che lo conosco vorrei potergli dare una mano a superare e magari con l'aiuto di voi medici a risolvere questo problema.
vi prego ditemi tutte le cose che si possono e si devono fare per cercare di dare qualche momento di felicità a una persona che come lui se lo meriterebbe tantissimo. col cuore in mano io sto cercando di aiutarlo e a non farlo scoraggiare e a ritrovare uno stato d'animo sereno. sarei davvero contento se potesse se non in tutto almeno in parte risolvere questo problema . mi farebbe davvero felice sapere che la sua vita è migliorata e il suo stato d'animo più sereno . vi ringrazio di cuore per tutto quello che farete per lui e per i consigli che mi darete in questo sito
Grazie di cuore
Filippo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la prima cosa che deve consigliare al suo amico è quella di sentire in diretta il suo medico curante e tramite il suo indirizzo poi sentire in diretta un bravo andrologo.

Nel frattempo dica al suo amico, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, di consultare per anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/278-disturbi-erezione-diabete-mellito-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.