Utente 317XXX
salve 10 anni fa ho avuto un intervento di bypass coronarico dovuto a ipercolesterolemia famigliare precisamente mio padre ne era affetto.ho fatto sport agonistico sino ai 32 anni.non ho mai fumato e ora i miei esami ematici sono nella norma il mese scorso ho eseguito il test sotto sforzo con cyclett arrivando all 85 percento delle mie capacità.
mi ha sempre affascinato potermi lanciare da un aereo,mi piacerebbe provare una volta
magari in tandem con istruttore,cosa ne pensate,
vi ringrazio della cortese attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non è una controindicazione assoluta.
Ma tenga presente che il lancio scatena una forte scarica di adrenalina con aumento improvviso di frequenza e di pressione arteriosa.
Inoltre sara sicuramente sotto antiaggreganti piastrinici che possono creare problemi in caso di atterraggio traumatico
In altre parole non mi pare comsigliabile
Arrivederci
Cecchini