Utente 317XXX
Buongiorno, nel giugno del 2009 all'età di 17 anni mi è stato trovato un amartoma cardiaco. Asportato solamente in parte. Ora sto facendo un eco cardiogramma all'anno , in quanto la "massa" e' rimasta stabile di dimensioni.
Ecco la mia domanda e' questa: e' possibile che in il tempo si possa ingrandire ancora ? Quali sono i rischi che comporta la presenza di questa massa nel cuore?
Grazie per l'attenzione.
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
E` molto difficile poterle dare una risposta esaustiva, non sapendo con precisione la localizzazione e le dimensioni del tumore.

Si tratta di lesioni rare, che hanno comunque un certo tasso di recidive.

Il monitoraggio ecocardiografico seriato che sta effettuando dovrebbe metterla al riparo da possibili complicanze, in genere meccaniche, dovute alla espansione della massa.

GI