Utente 128XXX
salve volevo chiedervi cosa significa questo termine"dissinergia setto-apicale secondaria a disturbo di conduzione"riscontrato oggi con un ecocardiogramma.
sono un cardiopatico con insufficenza aortica ,moderata-severa e con dilatazione(43mm) dell'aorta ascendente.ultimamente ho episodi di mancanza di respiro e fastidi piu o meno accentuati al petto e a volte indolenzimenti ad entrambe le spalle.gli ecg e l'holter effettuati nei mesi scorsi andavano sostanzialmente bene.Ora in attesa di andare settimana prossima dal cardiologo che mi segue,volevo sapere cos'era questa dissinergia setto-apicale secondaria a disturbo di conduzione,se devo aver paura e se può essere collegata ai fastidi al petto e alla mancanza di respiro.
grazie franco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La dissinergia che le è stata riscontrata è un'alterazione del movimento e quindi della contrazione di una zona del suo cuore, più precisamente del setto e dell'apice ventricolare. Queste alterazioni possono verificarsi in conseguenza di problemi coronarici, ma nel suo caso sono giustificate dalla presenza del disturbo " elettrico" di conduzione. Tenga presente che l'attività elettrica del cuore è responsabile di quella meccanica e non c'è attività meccanica normale se l'attività elettrica normale non è. Ora sarebbe utile capire se questa alterazione elettrica era già presente in passato o è una novità. Inoltre una alterazione della conduzione elettrica può a sua volta dipendere da un problema coronarico, che quindi andrebbe escluso e in questi casi l'unica indagine che può dare informazioni attendibili è una coronarografia.
Ovviamente ne parli con il suo cardiologo di fiducia.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
No,questa alterazione non è mai stata presente in passato.
In questi 2 giorni ho indolenzimenti alle spalle e alla parte alta delle braccia con disturbi a volte anche al petto e torace(zona cuore)e oggi oltre a stanchezza,qualche lieve disturbo di vista(pressione 105/60)
Volevo chiederle se mi devo preoccupare o posso aspettare la visita che ho in programma lunedi sera.
per ora la ringrazio.
franco
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I disturbi che riferisce sono poco compatibili con una origina cardiaca anche se non si può matematicamente escluderla. leconsiglierei di verificare se i disturbi perdurano...nel qual caso un controllo presso il PS può essere auspicabile.
Saluti