Utente 273XXX
Buongiorno, ho 24 anni e assumo Plaunazide, Cardioaspirin e Paroxetina. Peso circa 100 kg e sono alto 180 cm.
Oggi ho ritirato l'esito della Rx Torace cui mi sono sottoposto due giorni fa.
Vi chiedo se cortesemente potreste darmi delle delucidazioni in merito a questo referto:

Non addensamenti parenchimali.
Non versamenti pleurici.
Emidiagrammi curvilinei.
Lieve congestione ilare.
Prominenza degli archi inferiori cardiaci, aorta nei limiti.

La cosa che, a leggere, mi pare grave è la prominenza degli archi inferiori cardiaci.

Cosa significa complessivamente il referto?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Che il suo cuore parrebbe di dimensioni un po' aumentate, e questo e' legato all'ipertensione ed al suo sovrappeso
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, Dott. Cecchini. Il problema è risolvibile?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non e' un problema il referto radiologico.
E' un problema cio' che l'ha causato.
Se lei cura l'ipertensione in modo da avere 125\75 mmHg di valori massimi e se riuscisse a ridurre di un paio di decine di kg anche questo reperto, nei mesi e negli anni dovrebbe scomparire.
Ma il problema non e' il segno, bensi' il problema che l'ha causato
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la delucidazione, caro dottore. Per quanto riguarda la pressione, beh, a me sembra che si sia stabilizzata da quando ho iniziato ad assumere il Plaunazide.
Lei mi consiglia eventualmente di effettuare un Holter pressorio?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se i valori pressori risultassero normali non ne veedrei il motivo
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Due ultime domande: mi sono informato in merito alla lieve congestione ilare e sembra una cosa abbastanza grave. Devo preoccuparti?

Come seconda domanda, in quanto tempo, se dovessi dimagrire di altri 20 kg, potrebbe regredire questo ingrandimento del cuore?
Grazie mille e buona serata.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lasci perdere la congestione ilare e le consiglio di spegnere il PC e di andare a fare una passeggiata di un'ora, invece di andare la ricerca di patologie gravi che non fanno altro che aumentare l'ansia.
Sei lei perdesse davvero 20 Kg sicuramente la pressione si ridurrebbe moltissimo, fino forse al punto di non necessitare di terapia farmacologica.
Con questo la saluto