Utente 293XXX
Salve, vi scrivo perché sono abbastanza preoccupata. Premetto col dire che suono la chitarra da un anno sì e no e, da un po' di giorni, schiacciare sulla zona del polpastrello che si sfrutta per schiacciare la corda provoca una fitta forte.
Non si capisce dove sia, è fra l'osso e l'unghia, ma non saprei dire bene. Potrebbe essere grave? Un'infiammazione del nervo - sempre che l'indice abbia un nervo - ? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

un dolore senza una causa apparente (trauma) in quella zona potrebbe risolversi spontaneamente.

Le conviene attendere.

Se invece dovesse persistere, le consiglio di effettuare una ecografia del polpastrello con sonda ad alta frequenza, per escludere un cosiddetto "tumore glomico", un piccolo nodulo non palpabile ma estremamente doloroso, spesso non facile da individuare.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Per il momento è passato, ma ho paura che possa davvero essere un tumore. Sarebbe grave?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Certamente no.

Se il dolore è passato, l'ipotesi del tumore glomico va esclusa (in ogni caso si trattava di una patologia assolutamente benigna).
[#4] dopo  
Utente 293XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.