Utente 322XXX
egr. dottori
sono Francesco un ragazzo di 23 anni, da tempo ho avvertito un nodulo al testicolo sx e tra le varie ecografie ed esami il mio urologo è arrivato alla conclusione di una eventuale rimozione dello stesso. La cosa che a me preoccupa è la mia sterilità perché sono risultato azoospermico anche se con tutti i valori nella norma. la mia domanda è questa: togliendo eventualmente il testicolo malato ho la speranza che la mia sterilità ritorni? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da questa postazione, senza poter valutare nulla in diretta, la sua è una domanda da un milione di euro.

Dosaggi ormonali, oltre ai marker oncologici, sono stati fatti?

Sarà comunque utile, a questo proposito, la valutazione istologica che verrà sicuramente fatta sul testicolo che mi sembra il suo urologo ha deciso di asportare.

Se desidera poi avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/336-tumore-testicolo-preservare-fertilita.html

Un cordiale saluto.