Utente 209XXX
avevo già richiesto un parere circa 2 anni fa....la novità se così possiamo chiamarla è che invece di ematorma, che comunque in parte compare, sembra proprio sangue vivo di colore rosso chiaro...se fosse solo un problema estetico non mi preoccuperei molto ma invece arrivo persino a sentire fastidio e quasi dolore...mi ha visto un urologo e dopo avermi consigliato impacchi di acqua borica e cortisonchemicetina,non avendo miglioramenti mi ha detto di rivolgermi a un dermatogo..
la causa di tutto è stato uno sfregamento sul materasso girandomi nella notte con il pene in erezione e sono ormai tre mesi che le macchie non vanno via......
prendo triatec 5 mg e da controllo non ho malattie venere...sono stato operato di fimosi e a giugno di quest'anno di ernie inguinali dx e sx

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Ho forti dubbi che lo strofinio sul materasso possa essere la causa della sua lesione , senta un dermatologo ed eventualmente un altro andrologo per una second opinion . Da questa sede mancando della possibilità di una visione diretta non possiamo esprimerci da un punto di vista diagnostico . Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la celerità della risposta.
Le posso assicurare che è successo proprio come le ho detto o almeno credo...al mattino in seguito a quel tipo di incidente mi sono accorto del problema, anche se mi era già successo con altre cause
Possibile che dopo tre mesi non regredisca?
c'è una pomata, qualcosa che mi può aiutare?
Non sarà un problema di fragilità capillare? ed eventualmente che tipo di indagini devo fare?
Grazie comunque
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Risulta difficile postulare una diagnosi senza un riscontro diretto , si rivolga ad un bravo dermatologo .
[#4] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
grazie...farò sapere