Utente 213XXX
Buon giorno Dott.ri, qualche tempo fa avevo posto una domanda su questo argomento, chiedendo, cosa si puo fare ad oggi per questo inestetismo, avendo capito dalle risposte e da altre informozioni che ho cercato che c'è poco da fare, mi piacerebbe sapere invece per il futuro, se ci sono degli studi a riguardo e se credete che prima o poi si troverà qualche soluzione effettiva, con i vari tipi di laser ed altri trattamenti. Che ne pensate? Ci sono possibilità? Molte grazie per le eventuali risposte.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la Medicina da sempre è in continua evoluzione e le tecnologie ad essa applicate ne permettono un costante miglioramento.

Siamo tutti fiduciosi ed in attesa che, prima o poi, possano essere messe a disposizione nostra e dei pazienti nuove metodologie per trattare definitivamente questo particolare inestetismo.

Al momento, resta sempre valida la prevenzione!


Prego.
Cordiali saluti.