Utente 325XXX
Salve a tutti,sono un ragazzo 19 enne,ormai 1 anno e mezzo fa(forse 2),sono stato operato (circoncisione)perché soffrivo di fimosi serrata.
In pratica è andata cosi:
Il chirurgo ha operato questo difetto,e mi ha chiesto se volevo una circoncisione totale,o parziale(con un po' di pelle che copre buona parte del glande) io chiesi una parziale,fin qui bene,il problema è che a fine intervento non mi ha detto molto su come far cicatrizzare al meglio la "ferita",e una volta a casa non ho coperto con la pelle il glande quando ho rimosso la medicazione con la garza.
Ciò ha comportato una "crosticina" sulle ferite(quelle dell'intervento) e un dolore osceno al pene,sono tornato dal medico/chirurgo,e lui ha dovuto far scorrere di forza il glande tra la pelle,(cioè come dovrebbe essere il risultato),e mi ha detto che qualche punto si sarebbe sicuramente sfilato,ma ha detto che era nulla di che.
Ma ancora oggi mi ritrovo con una cicatrice di colere biancastro nella parte dove dovrebbe stare il frenulo,che non è bellissima!
La cicatrice parte dalla punta del glande fino a fine glande diciamo(qui non è bianca la cicatrice ma si vede che i tessuti non sono ben legati,lui mi ha detto che il glande si sarebbe cicatrizzato al meglio,invece si vede la cicatrice)
Continuando sotto(nella parte dove dovrebbe stare il "frenulo")c'è questa brutta cicatrice bianca,ed è anche abbastanza "spessa" non tantissimo,ma se la si tocca si sente che è più spessa della pelle.
Io ho medicato al meglio con cicatrizzante anche,ma ancora è così,non sono soddisfatto per nulla.
La domanda è questa:
Posso ripetere la circoncisione e passare da una parziale ad una totale(visto che ho ancora pelle)così da far scomparire quella cicatrice?
Ovviamente chiederò più informazioni al medico,ma chiedo qui così per raccogliere qualche informazione in più,e consigli.
Spero di essere stato chiaro,se innvece non lo sono stato,ditemelo che rimedierò al meglio(se è possibile).
Spero in un vostro consiglio,e aiuto.
Ringrazio,saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,senza poter vedere,soprassederei,considerati i rischi di nuove complicazioni ma…la vita è una scelta…Ne parli con il chirurgo operatore.Cordialità.